IN EQUILIBRIO LA SFIDA CALCISTICA AL VERTICE
22/02/2015

Pertica Bassa, Venerdì 20 febbraio 2015


POLISPORTIVA PERTICA BASSA - ANSPI VESTONE = 4 - 4


La sfida al vertice giocata al Parrocchiale di Ono Degno si conclude come la partita del girone d'andata casalinga contro l'Atletico Idro, in perfetta parità, 4 a 4, non riuscendo a bissare la vittoria conseguita a Vestone nel girone d'andata.


Una bellissima partita, giocata a viso aperto da entrambe le compagini con equilibrio in campo.


Per il mister "Soffio" gli unici atleti non disponibili erano lo squalificato Nouhi Abdelghani, il funambolo Bonomi Alessandro ed il portiere strepitoso nella partita d'andata, Mirko Albertini, per il resto tutti disponibili.
Pronti via ed i padroni di casa macinano subito gran gioco, andando prontamente a segno con il veterano e mai domo, Piergiacomo Bonomi.
Passano pochi minuti e dopo uno splendido tiki-taka è l'ottimo "Dami" all'anagrafe Damiano Muffolini, a raddoppiare.
Purtroppo con il passare dei minuti la brillantezza dei padroni di casa si affievolisce e ne approfittano gli ospiti che con uno spettacolare tiro da fuori area di Cristian Cucchi trafiggono l'incolpevole Dario Laffranchi.
I ragazzi dell'ANSPI Vestone capiscono che è il momento di premere e raggiungono il pareggio complice una disattenzione a centro campo di Nouhi Adil.
I draghi Perticaroli si scompongono e gli ospiti prendono le redini della partita riuscendo a portarsi in vantaggio prima del fischio finale del primo tempo.
Il secondo tempo si apre come il primo, con i ragazzi Perticaroli più volte vicini al goal del meritato pareggio, che arriva dopo una decina di minuti grazie ad una prodezza del Pirlo locale, Pirlo Daniele, che non ascolta il messaggio dei tifosi (osso passala) e con un delizioso tiro da fuori area, riporta il risultato in parità.
Continui cambi di fronte, con le squadre che si equivalgono, con nel mezzo un miracolo del portiere casalingo Dario Pirlo, e quando sembra delinearsi un meritato pareggio, i ragazzi rosso-blu vengono sorpresi direttamente su calcio d'angolo, con gli ospiti che si portano in vantaggio ad una manciata di minuti dal fischio finale.
Il mister "Soffio" si gioca il primo cambio, inserendo Diego Pialorsi e nel recupero è proprio lui ad infiammare il "Parrocchiale" con un gran tiro deviato da un difensore a cui il portiere avversario non può opporsi.

 

Al fischio finale il risultato è 4 a 4 e rispecchia quanto visto sul campo di gioco.

 

Bella partita, giocata bene da entrambe le squadre, senza episodi di nervosismo eclatanti nonostante l'arbitro abbia commesso qualche errore di troppo.
Per i padroni di casa superlative le prestazioni di Damiano Muffolini in grande spolvero ed autore anche di una bella rete, del portiere Dario Laffranchi incolpevole sui goal ed in più di un'occasione determinante e di Andrea Cierrapiso Butturini onnipresente in difesa.
Buone anche le prestazioni del capitano Simone Giacomini sempre nel vivo del gioco, dell'osso Daniele Pirlo che incanta con grandi giocate, e del veterano Piergiacomo Bonomi autore di un grande goal.
Discreta la prestazione di Adil Nouhi, da cui però ci si aspetta sempre qualcosa di più, mentre a Diego Pialorsi che ha giocato solo pochi scampoli di partita va comunque il merito del goal del pareggio finale meritato.
Al Mister Soffio il voto più alto, per aver saputo motivare ottimamente la squadra e schierare la formazione migliore, credendo nella vittoria sino al fischio finale.

 

Grandi Ragazzi!!!!

 

Orgogliosi di Voi!!!!






img_20150220_210834.jpg
┬ęCopyright
Associazione Sportiva Dilettantistica Pertica Bassa
P. i.v.a.: 02401700980 info@perticabassa.com